Davidson Cafè – Sassari

Cucina Tradizionale, I migliori Bar

Davidson Cafè - Sassari

Orari

Giorno

Apertura

Lunedì

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Martedì

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Mercoledì

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Giovedì

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Venerdì

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Sabato

bar 7:15/20:00 - cucina 12:30/15:30

Domenica

--

Immagini del locale

Servizi

    Dj Set

    Dog Friendly

    Eventi privati (lauree, anniversari, compleanni, addii al celibato/nubilato)

    Take away

Descrizione locale

Un sogno, un locale, il desiderio di creare un ambiente dove sentirsi a casa, anche solo per pochi minuti perché, come ripete il proprietario del Davidson Cafè, Andrea Casu, chi lo dice che “quando si è in viaggio ci si debba accontentare del primo posto sulla strada” e chi dice che questo significhi “mangiare male o non vedere l’ora di riprendere il viaggio”?
Da buon Harleysta, mostra sulle gomme gli strati dei luoghi battuti, da Milano a Madrid, da Barcellona a Ibiza, passando per Miami e toccando Austria e Francia, portando con sé ricordi, esperienze, ma soprattutto un bagaglio di nozioni da reinvestire nel suo locale, aperto a Sassari nel 2006, nel Centro Commerciale “CorteSantaMaria”.
Già proprietario di un primo locale dal 2000, Andrea ha deciso di far letteralmente nascere la sua seconda creatura: “I miei locali sono i miei figli, perché in loro ho messo tutta la passione possibile”. Colori chiari, tinte tenui e il calore del legno verde scuro con un solo obiettivo in mente, far sì che i clienti appena entrati, si sentano a proprio agio, avvolti da un clima famigliare.
Accoglienza, prezzi contenuti e studiati per chi passa fuori la pausa pranzo praticamente per quasi l’intera settimana, per un locale che Andrea definisce “per tutti”, da chi è solo di passaggio a chi si reca appositamente ogni giorno per la qualità dei prodotti caffetteria: dal caffè viennese al ginseng, dalla varietà di cioccolata calda al marocchino, preparati rigorosamente con latte sardo, serviti da un personale attento e selezionato, dietro ad un bancone di oltre dieci metri, perché nessuno si senta stretto o scomodo.
Stessa scelta per le due sale, studiate sulla base delle necessità e dei bisogni del cliente: una sala per pasti veloci, snack, stuzzikeria, panini caldi e una sala ristorante, per assaporare primi piatti preparati sulla base di ricette isolane o nazionali, dai tipici malloreddus agli spaghetti con le arselle, fino ai secondi di carne, dalla tagliata alla cotoletta, carni fresche perchè, come sottolinea Andrea “Niente scorte, è una regola”. Tutte le pietanze sono accompagnate da un’ampia scelta di vini che addentrano i clienti tra le terre di Sardegna, dal vermentino Geo e Die delle Tenute Delogu di Alghero al Promissa di Galavera al noto Funtanaliras.
Menu’ composti o da creare, vegani compresi, modulabili come lo spazio a disposizione: tavoli 60 per 60 in continua evoluzione per una sala “in movimento” con una costante: la cucina a vista perché il cliente possa valutare direttamente la qualità del servizio e dei prodotti offerti e la riproduzione a neon di un motore Harley stilizzato per non dimenticare che in ogni viaggio c’è un luogo che ti fa sentire a casa…proprio come il Davidson Cafè.

Mappa

Condividi questo articolo con i tuoi amici: